Sentiero enodidattico a Cornaiano

Ideale per gli amanti del vino e per chi è interessato alla viticoltura

Vigneti in Alto Adige

Il pittoresco sentiero del vino "Hoher Weg" nel villaggio di Cornaiano passa accanto a numerosi vigneti e offre un meraviglioso panorama sul capoluogo di provincia di Bolzano e sulle Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO. L'escursionista si fa un'idea del lavoro dei viticoltori e dell'importanza della viticoltura per il sud dell'Alto Adige. Il percorso tematico inizia a Cornaiano e può essere completato in circa 40 minuti. Dall'Hotel Sigmundskron, un sentiero escursionistico conduce attraverso il bosco fino a Cornaiano; si può anche tornare indietro passando per Frangarto:



< indietro Escursioni

Circuito escursionistico attorno ai due laghi di Monticolo

Momenti di relax

Lago di Monticolo

Questo circuito escursionistico con partenza al parcheggio del lago di Monticolo vi permette di esplorare due affascinanti laghi balneabili immersi in una riserva naturale. (durata: ca. 1,5h). Per i camminatori c’è un itinerario segnalato che parte direttamente dal nostro albergo e vi conduce nel bosco di Monticolo passando per Colterenzio. (lunghezza: 6km)



< indietro Escursioni

Langfenn

Il sentiero delle leggende sul Salto con le sue malghe pittoresche

Tramite il sentiero escursionistico europeo E 5 che parte dal ristorante “Edelweiss” (stella alpina) a San Genesio potete raggiungere l’albergo “Langfenn” e visitare l’omonima chiesa. Lungo il percorso sull’altopiano di San Genesio avrete la possibilità di ammirare e attraversare il più grande prato di larici del Vecchio Continente. (durata: ca. 2h solo andata).



< indietro Escursioni

La Cappella della Madonna Addolorata e le Buche di Ghiaccio di Appiano

Il posto perfetto per evadere dal torrido caldo estivo!

Gleif a Appiano

Potete raggiungere questa cappella percorrendo un sentiero che parte da San Michele Appiano. Una volta arrivati, sarete premiati con una vista meravigliosa e potrete perfino scorgere le Dolomiti, patrimonio dell’UNESCO. Continuate la vostra escursione passando per Castel Moos - Schulthaus per raggiungere infine le Buche di Ghiaccio. Si tratta di una fossa della larghezza di 50m che grazie a un fenomeno naturale che si svolge nella sua profondità, emana un freddo glaciale. 

durata complessiva: ca. 1,5 - 2h a seconda del percorso scelto



< indietro Escursioni

Lago di Valdurna

Un idillio naturale e pace meravigliosa

Lago di Valdurna

Non c’è niente di meglio di una passeggiata intorno al colorito lago di Valdurna che rispecchia alla perfezione le tradizioni della Val Sarentino. Questo specchio d’acqua è incorniciato da un paesaggio montano mozzafiato ed è il posto perfetto per rilassarsi. Per coronare la vostra escursione non perdetevi un pasto al punto di ristoro “Fischerwirt”.



< indietro Escursioni

Sentiero panoramico del Corno del Renon

una vista a 360° sul mondo alpino dell’Alto Adige

Prendete la cabinovia che parte da Pemmern per raggiungere la stazione a monte. Qui inizia il sentiero panoramico che ha il suo apice nella Tavola Rotonda. L’escursione prosegue fino al Dolomitoscopo e termina al Corno di Sotto. La veduta impressionante sulle Dolomiti e la vista panoramica a 360° che vi svela più di 40 vette di montagne 3.000, facenti parte delle Alpi, saranno immortalati per sempre nelle vostre menti. 

tempo di percorrenza: circa 2 ore, destinate ad aumentare se si desidera arrivare al Corno del Renon.



< indietro Escursioni

“Knottnkino” (lett. cinema delle rocce)

Un cinema particolare

Knottenkino

“Knottn” è una parola del dialetto altoatesino e significa “roccia”. Questo cinema naturale, che vi delizia con un panorama spettacolare, si trova proprio al bordo della roccia “Pietrarossa”. A seconda del percorso scelto è raggiungibile in 1-3 ore.



< indietro Escursioni

Le piramidi di terra sul Renon

...le curiose topografie dell’altopiano del Renon…

Le piramidi di terra del Renon sono un fenomeno erosivo e sorgono laddove il ghiacciaio si è depositato nelle valli formate da argilla morenica in epoca glaciale. Il materiale è solido e si presenta duro come la pietra. Mescolato all'acqua forma una poltiglia argillosa che scivola a valle. 

Una volta giunti a Bolzano, prendete la funivia del Renon fino a Soprabolzano. Da lì parte un pratico sentiero che, passando per Collalbo, vi porta direttamente alle piramidi di terra di Longomoso. Per tornare a Soprabolzano potreste prendere il noto trenino del Renon. Il Wine Pass vi permette di utilizzare gratuitamente sia la funivia che il trenino del Renon.



< indietro Escursioni

Monte San Vigilio

…un ottimo connubio tra natura e relax…

Monte San Vigilio

Il Monte San Vigilio a un'altitudine 1.700 m si erge sopra al paese di Lana ed è un piccolo paradiso escursionistico incontaminato dall’uomo. Per raggiungerlo prendete la funivia da Lana per continuare con la seggiovia che vi porta fino alla stazione a monte. Una volta che ci siete arrivati, avete a disposizione un ventaglio di percorsi escursionistici che sono percorribili in 1h - 3h a seconda dell'itinerario scelto.



< indietro Escursioni

Sentiero panoramico Catinaccio

Rifugio Paolina - Rifugio Fronza alle Coronelle

Catinaccio

Nel 2003 il Giardino delle Rose è entrato a far parte del parco naturale Sciliar - Catinaccio. Vi consigliamo di utilizzare la seggiovia per raggiungere il Rifugio Paolina. Percorrete il sentiero lungo il Giardino delle Rose per arrivare al Rifugio Colonia. Durante la vostra gita, il fantastico panorama montano non vi abbandonerà mai. Il dislivello è davvero poco, perciò è molto meno sfiancante rispetto ad altre escursioni di questo genere. 

tempo di percorrenza: ca. 3 ore



< indietro Escursioni

Colle - prati “Schneiderwiesen”

...Relax sopra Bolzano…

Precipitatevi alla stazione a valle della funivia del Colle e arrivate fino alla stazione a monte. Un sentiero escursionistico adatto a piccoli e grandi vi porterà verso Sud dove potete ammirare i prati “Schneiderwiesen”. 

tempo: ca. 1,5h a seconda del percorso



< indietro Escursioni
lg md sm xs

Dal 2024: nuova piscina infinity

Riscaldata a energia solare, con bordo infinity verso il castel Firmiano e un'accogliente

amaca per rilassarsi! Piuttosto bello non è vero? Le foto della piscina quindi non sono

più aggiornate e saranno aggiornate a marzo non appena tutto sarà pronto.